expand_less

   

   

Vacanze ad Acereto in Alto Adige

La natura dal suo lato più soleggiato

A 1344 m, sopra la conca valliva di Campo Tures, si trova Acereto, il comune baciato dal sole affettuosamente chiamato ‘'Fochina'' dagli amici. Da qui si può ammirare uno dei panorami più belli di tutta la valle, con le cime delle Vedrette di Ries e della Zillertal, fino alla vicina Brunico, che dista solo 13 km, e la sua montagna, il Plan de Corones. Acereto, in Valle Aurina, grazie alla sua speciale posizione in pendenza, è un'ottima località per il deltaplano e il parapendio, sempre se il vento è favorevole. Tuttavia, chi non volesse intraprendere queste attività sospeso nel vuoto, si sentirà comunque libero e ad un passo dal cielo, immerso nel favoloso panorama di queste montagne. Queste emozioni le ha provate anche l'altoatesino Hans Kammerlander, alpinista estremo e il figlio più famoso di Acereto, che ha scalato il suo primo Tremila sopra i caratteristici rifugi di Acereto. Chi volesse seguire le tracce di Kammerlander può scalare il Picco Palù e i suoi 3059 metri di altezza, che lo rendono la montagna “di casa” di Acereto. Chi invece preferisce stare comodo e godersi la magnifica natura con i piedi saldi a terra, in questi luoghi troverà in ogni angolo un panorama mozzafiato e perfetto per fermarsi e fare un bel respiro.

scopri di più

La TUA vacanza ad Acereto

Tutte le frazioni

Alloggi ad Acereto e dintorni

Alcune informazioni
Denominazione locale: „Fochina“
Altitudine: 1.334 m
Distanza da Campo Tures: 11 km
 

La soleggiata Acereto. Consigli per la tua vacanza ...

Chiesa Parrocchiale di Sant'Anna

Chiesa Parrocchiale di Sant'Anna

Venne costruita nel 1512 in stile tardo-gotico e venne consacrata nel 1519. Il campanile rosso venne terminato nel 1558. La consacrazione della Chiesa Parrocchiale è stata dedicata a Sant'Anna.

infoAlcune informazioni:
Acereto 112 | I-39032 Acereto

Alloggi ad Acereto e dintorni

Tutti gli alloggi a Campo Tures

Scoprire le Valli di Tures e Aurina con tutti i sensi ....